Diario di bordo del nostro Giro d’Italia di Plogging 2022.



La settimana dal 4 al 10 aprile 2022 é stata spesa tutta per percorrere la nostra tappa: 1400 metri in sette giorni a passo di lumaca, dalle ore 16 alle ore 18.

Questo é un diario fotografico per chi non ci segue su Facebook o su Instagram.

Lunedì 4 aprile.

Si inizia in compagnia del Sindaco Valeria Lesma e dell’Assessore all’Ambiente e al Verde Pubblico Federica Gorini che sono venute a darci una mano nella raccolta. Grazie!

Incredibile la quantità di mozziconi raccolti, trovati a mucchi di 30 alla volta.


Martedì 5 aprile.

Con la visita di Angelo Agosti di Legambiente Circolo di Cusano Milanino, abbiamo percorso altri duecento metri fino al Seveso,

Sarebbero state utili lunghissime pinze per raccogliere i rifiuti sulle sponde del torrente, quindi abbiamo raccolto solo quello che siamo riuscite a raggiungere con gli strumenti che avevamo.


Mercoledì 6 aprile.

Tratto di Viale Marconi dal Seveso fino all’incrocio con via Donizetti.

Nelle aiuole del parcheggio in via Donizetti quanti tappi di metallo avremo disincastrato dal terreno? Non possedendo strumenti per la datazione di tali reperti, non possiamo dire da quanto tempo fossero lí.


Giovedì 7 aprile.

Al Parco della Nave in via Marconi.

Nei prati non abbiamo trovato molto, a parte i soliti mozziconi e il teschio di un animaletto, mentre dietro le siepi e alla fermata dell’autobus ci siamo imbattute in un mondo di pattumiera.

Due cose oggi hanno dato importanza al Giro d’Italia di Plogging: la rosellina rossa con targa, piantata dal Comune alla rotonda tra viale Marconi e via Verdi e l’articolo pubblicato sulla rivista Cittàgiardino CusanoMilanino. Grazie!


Venerdì 8 aprile.

Via Verdi: pensavamo fosse solo una passeggiata e invece siamo dovute andare alla Piattaforma Ecologica a depositare il nostro raccolto!

Sabato 9 aprile.

In via Bellini aiutate da Laura e Loredana che sono venute a darci una mano da Novate Milanese. Grazie! Grazie anche ai due papà che ci hanno montato il roll-up con fortissimi nodi da marinaio, perché il vento non lo portasse via.

Il raccolto? Tanti mozziconi, due gonnelline taglia 38, carta, plastica, polistirolo da ritirare segnalato al Comune. Abbiamo portato il tutto alla Piattaforma Ecologica così l’abbiamo fatta conoscere alle nostre due amiche: fate anche voi ogni tanto una gita da quelle parti portando le vostre cose da buttare, chissà magari ne troveremmo di meno in strada!


Domenica 10 aprile.

Via Sormani verso Bresso.

Grazie Roberto di essere stato con noi domenica e di averci aiutato nell’ultimo giorno della. nostra dodicesima tappa!